Fiori di Bach, news

PIN UP! Cambio stile… divento una PIN UP!

PIN UP! Cambio stile… divento una PIN UP!

PIN UP! Cambio Stile... divento Pin Up!Ognuno di noi, nel corso della propria esistenza, sente il bisogno di ritrovare se stessa più volte! L’evolversi del nostro aspetto, il cambio strutturale che subiamo e la maturità psichico-sociale che elaboriamo, ci fanno prendere coscienza che non siamo più le dolci ragazzine acqua e sapone di un tempo.

Bhe si! Mi sono svegliata un giorno e mi sono ritrovata quarantenne in un batter d’occhio!! Ecco che di nuovo ricomincia la lotta con me stessa, sono troppo grande per……sono ancora giovane e……..!!

Quello che so per certo è che sono una donna prorompente, dalle forme definite, dal volto forse per certi aspetti non comune a cominciare dal colorito olivastro, le labbra carnose e dal taglio degli occhi che ricorda tanto i tratti delle donne arabe. Queste caratteristiche sono state un fardello pesante da portare perché hanno sempre parlato di me prima che io stessa aprissi bocca, facendomi diventare la donna adulta e seria che sono adesso. Ma quando è l’età giusta per potersi permettere di prendersi un pò in giro? Quando si può giocare con se stesse? I nostri cambiamenti possono intaccare il nostro ruolo sociale?

L’adolescenza è sicuramente il periodo in cui tutto è permesso a tutti, ragazze e ragazzi, perché vige il pensiero che l’adolescente è alla ricerca di se stesso per cui tutto gli  è concesso. La società è spietata invece  con le donne adulte che decidono di essere in un certo modo, di vestirsi in un certo modo e di esprimere se stesse nel modo in cui più garba loro. Perché il pensiero sociale è quello che “non ha più l’età”!

Io, da quarantenne “inoltrata”, mi sento senza età!

Sento di aver conquistato degli obbiettivi  importanti nel lavoro e di averne tanti ancora da raggiungere. Sento e so di essere una brava madre, un’amica disponibile e una persona socialmente attiva. Ma, guardandomi allo specchio mi manca qualcosa, o meglio qualcosa mi sta un po’ stretto e non parlo dei pantaloni!! Parlo del mio stile, sono stanca di essere cosi seria e prevedibile. Di essere  composta e formale, scontata oserei dire. Voglio prendermi in giro e giocare con ciò che la natura mi offre!!

VOGLIO DIVENTARE UNA “PIN UP”!!

Lo stile Pin Up nacque nel periodo delle Guerre Mondiali, un momento di cambiamento sociale anche per quanto riguarda il ruolo della donna che, specialmente oltre oceano, cerca di far valere i propri diritti , impossibile non fare riferimento alle suffragette. suffragetteIl XX secolo portò un’ondata di cambiamento: le donne acquisirono maggior consapevolezza e libertà. Le gonne si accorciarono e caddero parte dei tabù e delle vecchie costrizioni. Tutto questo portò ad un mutamento nella concezione stessa della donna, nella sua figurazione, nell’affermazione di un nuovo modello di bellezza femminile. Fu  una vera e propria rivoluzione estetica. Ma ritornando alle fanciulle Pin Up, la popolarità raggiunta continuò ad aumentare durante la Seconda Guerra Mondiale: per i soldati queste figure divennero muse, il motivo per cui tornare dalle proprie donne. Dalle vignette disegnate sulle copertine di giornali e riviste al mondo del cinema, il passo fu davvero breve e fu così che queste belle americane dalle forme generose, le gambe lunghe e il seno prosperoso divennero modello per le donne stesse. Due delle dive che riscossero maggior successo furono Rita Hayworth ,diventata famosa per il film “Gilda” e Betty Page. Il Pin Up non è mai passato di moda tanto che ancor oggi esistono stilisti e marchi che ripropongono la moda di quel tempo.

Diventare Pin Up e… Fiori di Bach!

Ecco! Voglio mettere in atto una vera e propria rivoluzione estetica sulla mia persona dando valore a quelle curve che fino ad oggi sono state il mio cruccio! Ma ogni cambiamento porta poi ad un adattamento alla nuova condizione e per questo voglio affidarmi ai miei FIORI DI BACH. Se questo obiettivo sembra impossibile da raggiungere, a causa dei condizionamenti culturali che mi porto dietro, ricorrerò comunque  con fiducia ai Fiori di Bach. Mi aiuteranno in questa impegnativa fase della vita e saranno i miei alleati più preziosi! Sono pronta a seguire la mia strada per diventare pin up!

SWEET CHESTNUTSWEET CHESTNUTDi fronte alla necessità di cambiare vita, quando è opportuno abbandonare situazioni a cui si è ancora in qualche modo legati, può capitare di sentirsi angosciati e smarriti. Con Sweet Chestnut si riesce a fare il salto di qualità: superare le resistenze interiori e aprirsi a nuove esperienze, per accedere ad un nuovo stile di vita, da PIN UP ad esempio!

ASPENASPENAspen mi sarà di aiuto quando sopraggiungerà  l’inquietudine e un timore indefinito, che rallenterà o bloccherà l’atto di cambiare le cose. Mi aiuterà a rimuovere il velo di drammaticità che porta un cambiamento così drastico, accompagnandomi  nelle fasi di trasformazione con leggerezza e fiducia nella vita, con pacatezza e forza d’animo, mi aiuterà metter mano a ciò che nella vita di tutti i giorni è opportuno modificare o cambiare.

ELM ELMSicuramente verrò assalita  dallo sconforto: tante novità da affrontare, tante situazioni da fronteggiare contemporaneamente. Non mi  manca una buona dose  di autostima , tuttavia ho paura di sentirmi sopraffatta dai giudizi altrui e dall’idea che i miei familiari possano farsi di me. Elm mi riporterà  sulla strada giusta, mi aiuterà a canalizzare le mie energie per modificare o cambiare tutte le piccole o grandi abitudini che fanno parte della mia vita. Diventare pin up è un bell’impegno!

GORSEGORSE e LARCHArrivati al momento cruciale in cui è indispensabile un gesto risolutivo, ci si blocca e ci si tira indietro. Gorse lo prenderò se mai devessi convincermi che cambiare le cose sia impossibile! Questo fiore ha la grande capacità di far rinascere la fiducia in noi stessi. Mi farà rivivere i buoni propositi che mi hanno spinta a prendere questa decisione. LARCH Larch sbloccherà questa fase di stallo così penosa, mi aiuterà ad essere più intraprendente e conscia  delle mie forze e risorse.

IMPATIENSIMPATIENSNon si vede l’ora di raggiungere i risultati sperati! E’ facile quindi sentirsi sotto stress, tesi, nervosi e insofferenti. Impatiens ristabilisce la calma interiore; aiuta a comprendere che quando si cambia il proprio stile di vita, col tempo e la pazienza, si ottengono gli effetti desiderati. Passo dopo passo, giorno dopo giorno.

CHESTNUT BUD e WALNUTUna volta apportati i cambiamenti necessari al mio benessere, è importante che essi stessi facciano parte delle mie consuetudini. Se ciò non sarà  possibile, perché la tendenza è quella di ricadere nei vecchi automatismi, Chestnut Bud renderà più facile mantenere i buoni propositi. Eppure una sorta di vulnerabilità potrebbe prendermi. WALNUT Walnut mi darà la sicurezza necessaria per arrivare a compiere definitivamente i miei passi, raggiungendo gli obiettivi con determinazione.

Eh si! Diventerò una Pin Up grazie ai Fiori di Bach!

Se desideri una consulenza personalizzata, clicca qui

Se desideri contattarci, clicca qui

Seguici anche sui social

A cura della Naturopata

Anna Maria Puglisi

N.B. Questa non è una testata medica, le informazioni fornite in questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.